Corso: Gestione della relazione e funzionalità residue

Data inizio: Maggio 2024

Data fine: Giugno 2024

Durata: 24 ore

Stato iniziativa: Iniziativa di prossimo avvio

Tutor: Micaela Puppis

Destinatari: Occupati e disoccupati

TECNICHE DI GESTIONE DELLA RELAZIONE E DELLE FUNZIONALITÀ RESIDUE

Il corso è finalizzato a migliorare la capacità dei lavoratori di gestire la complessità legata all’assistenza alle persone anziane non autosufficienti o con limitata autonomia. Nello specifico il corso intende rendere l’assistente familiare maggiormente consapevole e capace di riconoscere i principali disturbi e patologie dell’assistito (in particolare l’anziano) al fine di:
- gestire in maniera positiva la relazione con la persona accudita cogliendone i reali fabbisogni e adottando modalità e approcci rassicuranti;
- relazionarsi con la rete di supporto a partire dai famigliari fino agli operatori dei servizi socio-assistenziali se coinvolti;
- utilizzare semplici tecniche e strumenti per rallentare il declino cognitivo della persona assistita anche stimolandone le capacità e funzioni residue.

 

SCARICA IL VOLANTINO DEL CORSO