EMPOWERMENT FEMMINILE IN CARNIA E ALTO FRIULI

Stato iniziativa: Iniziativa conclusa

Tutor: Annalisa Bonfiglioli

Il progetto Empowerment femminile in Carnia e in Alto Friuli, partendo dal sistema economico e produttivo locale ha l’obiettivo di avviare un percorso virtuoso legato all’occupazione, in particolare femminile, intervenendo per individuare e rimuovere gli ostacoli culturali organizzativi, gestionali che impediscono il raggiungimento della parità di genere. L’intervento si articolerà in WORKSHOP e LABORATORI gratuiti. Questi prevedono l’utilizzo di metodologie inclusive. Le partecipanti diverranno protagoniste e saranno accompagnate nell’esperienza da un moderatore, uno o più esperti e una testimonial. Il progetto vuole agire sulle seguenti criticità: *Cultura organizzativa e della valorizzazione ancora declinata al «maschile» con riferimento a meccanismi di avanzamento di carriera, criteri di selezione, gestione delle risorse e degli organi dirigenziali. *Stereotipi connessi in particolare alla conciliazione dei tempi vita/lavoro, falsi miti riguardanti i costi economici e organizzativi, scarsa informazione sulle soluzioni flessibili e innovative di secondo welfare *Sottovalutazione delle risorse da parte delle donne stesse, che faticano a chiedere avanzamenti di carriera, contrattare il proprio stipendio, essere proattive.