TWL – The Wine Lab

Descrizione:

Generare innovazione tra pratica e ricerca

 

Il settore del vino permea a diversi livelli lo stile di vita europeo, contribuendo in modo significativo allo sviluppo socio-economico, ambientale e sociale. Il progetto europeo The Wine Lab è uno sforzo comune per generare innovazione dalla relazione tra pratica e ricerca, potenziando le capacità di aggregazione e di fare rete dei soggetti coinvolti, offrendo possibilità di apprendimento utili al settore e applicando metodi di ricerca esperienziale per capitalizzare la conoscenza, allo scopo di formulare nuovi metodi ed approcci per una pianificazione del territorio più efficace.

_______________________________________

 

OBIETTIVI

The Wine Lab (TWL) mira a gettare le basi per un dialogo tra ricerca, imprese e comunità regionali, comprese le università e le piccole cantine, principalmente quelle situate in zone svantaggiate, per stimolare il flusso di conoscenze, condividere sfide e soluzioni e generare e accelerare congiuntamente innovazione nel settore del vino.

The Wine Lab riunisce esperti da Austria, Grecia, Ungheria, Italia e Cipro e crea le basi per il dialogo tra ricerca, impresa e comunità locali e regionali, coinvolgendo università, che lavorano in agricoltura, enologia e altri settori rilevanti, e piccoli produttori di vino, in particolare quelli che operano in aree svantaggiate, per generare e velocizzare insieme l’innovazione nel settore vinicolo.

_______________________________________

 

RISULTATI DI PROGETTO

I risultati attesi durante il progetto includono:

COSTRUIRE Wine Hubs

SVILUPPARE Wine Living Labs

ADOTTARE MOBILITY & PLACEMENT

REALIZZARE ATTIVITÀ di APPRENDIMENTO E FORMAZIONE

  • La creazione di hub (cluster) come gruppi di comunità di interesse e di apprendimento, che coinvolgeranno produttori di vino, ricercatori, studenti di istruzione superiore, parti interessate pubbliche e private nel settore del vino;
  • Il miglioramento delle opportunità degli studenti di istruzione superiore di sviluppare mentalità imprenditoriale e intra-imprenditoriale, attraverso tirocini e stage;
  • Lo sviluppo di meccanismi per la condivisione strutturata delle conoscenze tra ricerca e impresa;
  • Lo sviluppo di metodi e strumenti innovativi per valorizzare la conoscenza a livello regionale e collegare i livelli regionali a quelli nazionali ed europei;
  • l'istituzione di nuove forme di cooperazione tra università e imprese per aumentare le opportunità di apprendimento permanente;
  • Lo sviluppo di strumenti in grado di fornire risposte tempestive e personalizzate ai bisogni di apprendimento;
  • l'istituzione di esercizi di revisione per integrare le conoscenze degli hub nei curricula universitari;
  • Il contributo al dibattito politico attraverso il dialogo tra hub regionali e decisori.

________________________________________

 

RIFERIMENTI:

Codice: 575782-EPP-1-2016-1-IT-EPPKA2-KA

Tipo finanziamento: Erasmus + Knowledge Alliance

Finanziato da: Unione Europea - Programma LLP

Durata: 3 anni (dal 01/01/2017 to 31/12/2019)

Sito: www.thewinelab.eu

Email: info@thewinelab.eu

Facebook: thewinelabproject

 

Coordinatore di progetto

UNIMC - Università degli Studi di Macerata – Italia

 

Partner di progetto:

LA SCURTAROLA – Italia

CERVIM – Italia

TEIKAV - Grecia

LAZARIDI - Grecia

FH KREMS - Austria

WEINGUT SCHUSTER - Austria

GTK - Ungheria

KOCZOR - Ungheria

MILITOS - Grecia

Cramars - Italia

R&DO – Cipro

 

"The European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsi­ble for any use which may be made of the information contained therein."

Stato del Progetto:In Corso
Referenti:Sara Danelon - tel: ++ 39 433 41943 - email: saradanelon@coopcramars.it
Annalisa Bonfiglioli - tel: 0433 41943 int 4 - email: annalisabonfiglioli@coopcramars.it
Realizzato da Bo.Di.